Get Adobe Flash player

Area riservata

Visite al sito

mod_vvisit_countermod_vvisit_countermod_vvisit_countermod_vvisit_countermod_vvisit_countermod_vvisit_counter
mod_vvisit_counterOggi73
mod_vvisit_counterIeri183
mod_vvisit_counterQuesta settimana787
mod_vvisit_counterQuesto mese1520

We have: 6 guests online
Today: Nov 18, 2017

Ci insegnano che le tasse servono a mantenere lo stato sociale ed ogni cittadino le deve pagare per concorrere responsabilmente al funzionamento di ospedali, scuole, servizi. E’ l’art.53 della Costituzione che aggiunge: “il sistema tributario è informato a criteri di progressività”. Come dire, più guadagni più paghi.

Il panettiere di Treppo Carnico al quale solerti finanzieri  hanno chiuso il negozio perché in 3 cartocci del pane portati a domicilio ad altrettanti anziani delle frazioni mancavano 3 scontrini (IVA = 0,54 cent), evidentemente è un grande evasore che con il suo comportamento irresponsabile mette in ginocchio le casse regionali.

Invece il duca Illy che anche quest’anno il 12 luglio, per la terza volta consecutiva, ripete l’oltraggio ai cittadini con  la luculliana cena a Villa Manin con i miliardari della politica e dell’economia (costo approssimato 40.000 €), è un benemerito perché promuove la Regione. Lui si! Grazie Re Sole....